Archivi per la categoria: Scandali regionali

occupypd  L’emblema di questa sinistra è ben raffigurato dal ruzzolone di Epifani sul palco di Avellino. Fortunatamente il segretario pro tempore del PD non si è fatto niente; ma la figuraccia mediatica potrebbe essere, per assurdo, il simbolo della catastrofica situazione del partito, anche a livello nazionale. Sono sicuro che il principe De Curtis, in arte Totò, avrebbe tirato fuori i cornetti rossi scacciaguai e ci avrebbe creato una gag da far impallidire il duo Tognazzi-Vianello nel famoso sketch sul presidente Gronchi. Leggi il seguito di questo post »

Annunci

x forteto

di Amos Bindolo Pratesi

Credo che la vicenda del Forteto sia lo specchio dell’Italia.
Fino al doppio servizio delle Iene la notizia girava solo fra pochi intimi, al massimo fra le persone che volevano per forza informarsi. Ma anche adesso che è stata resa più pubblica mi pare che poco sia cambiato. Leggi il seguito di questo post »

E’ diventata famosa questa frase, che papa Pio VII rivolse a un prepotente generale napoleonico che gli intimava di consegnare all’Impero i territori pontifici. Una strana similitudine si ripresenta oggi con il progettato accorpamento di Prato nella futura Città Metropolitana di Firenze. Eh si, siamo diventati metropolitani! Ma mentre tutta la cittadinanza si indigna, ecco all’improvviso che certe maschere da teatro greco cadono per mostrare il vero volto degli attori di questa ignominiosa commedia recitata dalla sinistra nostrale, che non sa imporsi e affrancarsi da quella matrigna onnipotente della segreteria regionale, autrice di mail e suggerimenti coercitivi. Leggi il seguito di questo post »

La Stanza di Antonella  di Antonella Sarno

Degli studi di storia, visti i lontani anni della scuola, mi sfuggono oramai tante cose; e difficilmente colloco le giuste date agli eventi corrispondenti. Tante altre invece sono rimaste incomprese esattamente come allora. Ad esempio i motivi di tante guerre, che non capii in quei tempi e che sono rimasti tuttora ignoti. E poi gli esili, e i tradimenti, e le disgrazie politiche delle quali non ho mai inteso la mano. Amica o nemica. Leggi il seguito di questo post »

Bretella Autostradale Prato-Signa, finanziata ma mai eseguita.

Lo avevamo anticipato tempo addietro anche sul BINDOLO: l’occasione ci era stata concessa dalla notizia che la magistratura fiorentina aveva chiamato, come persona informata sui fatti, l’ex Presidente della Regione Toscana Claudio Martini nell’ambito dell’inchiesta sulla bretella autostradale Prato-Lastra a Signa, opera che doveva essere realizzata in ‘project financing’ e per la quale la Regione aveva stanziato un finanziamento. Leggi il seguito di questo post »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: